Pensionati

Novità per il cumulo della pensione nel sistema contributivo

Novità per il cumulo della pensione nel sistema contributivo

Esiste la possibilità di un cumulo dei contributi per la pensione anticipata anche a favore di quei lavoratori che hanno l’intero assegno previdenziale calcolato con sistema contributivo: le regole sono contenute nella circolare INPS 103/2017, che fornisce chiarimenti e novità rispetto alle istruzioni degli anni scorsi (Circolare 116 del 2011). Si tratta del cumulo previsto […]

Totalizzazione pensioni tra Croazia, Svizzera e UE dal 1 gennaio 2017

Totalizzazione pensioni tra Croazia, Svizzera e UE dal 1 gennaio 2017

Le istruzioni operative su totalizzazione contributiva e assegni sociali a seguito dell’ estensione, dal 1° gennaio 2017 degli accordi di libera circolazione Croazia, Svizzera e UE. L’Inps ha emanato la circolare 95-2017 con cui fornisce le istruzioni operative su totalizzazione contributiva e assegni sociali a seguito dell’ estensione, dal 1° gennaio 2017, alla Repubblica di […]

I nuovi beneficiari della quattordicesima

I nuovi beneficiari della quattordicesima

Gli ex dipendenti pubblici saranno «i grandi beneficiari» dell’estensione della quattordicesima ai pensionati. Lo assicura il presidente dell’Inps Tito Boeri fornendo i primi numeri a disposizione della misura dopo l’innovazione introdotta con l’ultima legge di Bilancio. La manovra ha infatti ampliato la platea dei destinatari, che nel caso specifico degli ex lavoratori della P.a. si […]

Pensioni APE Social domande al 15 luglio

Pensioni APE Social domande al 15 luglio

Migliaia di persone potranno anticipare i tempi della pensione con i decreti su Ape social e Ape precoci firmati dal premier Paolo Gentiloni. Le domande per l’accesso all’anticipo pensionistico sociale con i requisiti raggiunti entro il 2017 andranno presentate entro il 15 luglio. Chi raggiunge i requisiti nel 2018 dovrà fare domanda entro il 31 […]

Pensione supplementare per contribuzione versata nella Gestione Separata

Pensione supplementare per contribuzione versata nella Gestione Separata

La pensione supplementare è una prestazione economica erogata al pensionato, a domanda, al fine di far valere la contribuzione accreditata in una gestione diversa da quella in cui è divenuto titolare di pensione, se tale contribuzione non è sufficiente a perfezionare un diritto autonomo a pensione. La pensione supplementare spetta anche ai familiari superstiti, nel […]

Tassazione dell’assegno di mantenimento in caso di divorzio o separazione

Tassazione dell’assegno di mantenimento in caso di divorzio o separazione

Dal punto di vista fiscale, l’assegno periodico di mantenimento del coniuge dovuto a seguito di cessazione del matrimonio, rappresenta reddito assimilato a quello di lavoro dipendente, per il soggetto che lo percepisce e un onere deducibile, per il coniuge che lo eroga. L’assegno periodico corrisposto all’ex coniuge per il mantenimento in conseguenza di separazione legale ed effettiva, […]

Pronto un decreto per il cumulo contributivo delle pensioni

Pronto un decreto per il cumulo contributivo delle pensioni

Per il cumulo dei periodi assicurativi dei lavoratori che hanno periodi di contribuzione presso le casse professionali servirà un decreto del ministero del lavoro da concertare con il Dicastero dell’economia. E’ quanto è emerso ieri durante il primo tavolo tecnico al ministero del lavoro alla presenza del direttore generale per le politiche previdenziali e assicurative […]

Pensioni: le novità introdotte nel 2017

Pensioni: le novità introdotte nel 2017

La legge di Bilancio 2017 ha introdotto diverse novità in materia previdenziale, dando vita a diverse forme di flessibilità in uscita. APE VOLONTARIA È un anticipo sulla pensione, poi restituito quando si matura l’assegno previdenziale. Viene erogato in 12 mensilità, è riconosciuto in via sperimentale da maggio 2017 a dicembre 2018 ai dipendenti pubblici e […]

Ricostituzione della pensione: come e quando

Ricostituzione della pensione: come e quando

La ricostituzione della pensione può essere richiesta dal pensionato o attuata d’ufficio per il ricalcolo dell’importo del rateo, qualora intervengano elementi che comportino una modifica all’ammontare dell’assegno di pensione (ad esempio aspetti di tipo contributivo, reddituali, o sanitari). I lavoratori possono dunque presentare domanda di variazione del rateo se intervengono variazioni di cui sono fautori, […]